Regole BlackJack Live

Black Jack Live
Istruzioni di Gioco

Sessioni di apprendimento: la sessione di apprendimento di Black Jack può essere svolta attraverso il Black Jack Live Professional Series di Netent.

Regole di gioco e di determinazione dei risultati e delle vincite, nonché eventuali regole che disciplinano la partecipazione dei giocatori in relazione al livello di abilità.

Il gioco consiste in varie fasi che sono: apertura partita, tempo di scommessa, distribuzione iniziale delle carte, distribuzione carte a richiesta dei giocatori, gioco del dealer, determinazione del risultato e delle vincite e chiusura partita.

Apertura Partita

Intervallo di tempo che passo fra la fine della partita precedente e la possibilità dell’utente di fare le proprie scommesse.

Tempo di scommessa

Dopo l’apertura della nuova partita, l’utente ha la possibilità di fare le proprie scommesse, parte il countdown da 12 secondi in forma di contatore numerico e di barra progressive, allo scadere del tempo, sarà inibita qualsiasi altra nuova puntata. Il gioco è multiposizione così ogni giocatore potrà “sedersi” su uno o più posti fino a che ce ne sono di disponibili, il tempo di 12 secondi è globale per puntare su tutte le postazioni prese.

Distribuzione iniziale delle carte

Ultimato il tempo di scommessa il dealer estrarrà dallo shoe carta per carta distribuendo una carta per ogni giocatore partendo dalla sua sinistra (destra per chi vede), ultimati i giocatori darà una carta anche a se stesso e poi darà la seconda carta ai giocatori nello stesso ordine. Se il dealer ha un asso il sistema chiederà ai giocatori se vorranno assicurarsi contro il blackjack del dealer .

Distribuzione carte a richiesta dei giocatori

Ultimata la fase della distribuzione iniziale delle carte, sempre partendo dalla sinistra del dealer (destra per chi vede) ogni giocatore (uno alla volta) avrà 9 secondi per scegliere il suo gioco (chiedere carta, restare con le carte che ha, raddoppiare la scommessa in caso la somma sia 9 10 11 (con le prime due carte) e ricevere una sola carta, o dividere in caso di due carte dello stesso valore (la scommessa totale raddoppia e per ogni posizione avrà la scommessa originale) giocando provvisoriamente su due posizioni. In caso di divisione di due assi riceverà solamente una carta per ogni posizione. Il 21 effettuato con 2 carte in “divisione” vale 21 e non assume il valore di Blackjack . Il giocatore finisce il suo turno sulla posizione quando schiaccia resta oppure quando supera il valore di 21 (valore massimo che fatto con due carte si chiama Blackjack, superato 21 il giocatore perde). Le carte hanno un valore numerico pari al valore impresso sulla carta ad eccezione delle figure che valgono 10 e degli assi che possono valere 1 o 11 a seconda della combinazione massima ottenibile con somma inferiore a 21. Tutto questo per ogni giocatore seduto al tavolo e partecipante al gioco.

Gioco del Dealer

Il dealer è obbligato a girare carta finché non ha un valore maggiore o uguale a 17, raggiunto il dealer finirà il suo gioco. Il dealer non girerà carta in caso non ci siano giocatori ancora in gioco. Se in gioco ci sono solamente uno o più giocatori che hanno un punteggio di Blackjack, girerà una carta solamente se in possesso di una carta di valore 10 o 11 in modo da poter pareggiare la mano oppure se qualche giocatore si è assicurato.

Determinazione del risultato e delle vincite e chiusura partita

Essendo un gioco giocatore contro banco, vince chi ha il punteggio più alto. In caso di parità il giocatore riprende la scommessa. Il Blackjack (21 con due carte) ha valore superiore di 21 fatto con tre o più carte. Se il giocatore ha superato 21 perde anche in caso che il banco “sballi” (valore superiore a 21). L’assicurazione è indipendente dal risultato della mano e paga solamente se il dealer ha fatto un Blackjack. Effettuati i pagamenti ai giocatori, la partita si chiude e ne viene aperta una nuova.

Il valore minimo e massimo della posta iniziale, nonché le modalità relative alle eventuale puntate multiple; il tavolo è aperto per ogni singola puntata da un minimo di 5€ ad un massimo di 1000€ per ogni posizione per la puntata iniziale.


Istruzioni di gioco

Una volta aperto il gioco prendere posto clickando su “prendi posto”; una volta aperta la nuova partita eseguire la puntata. 

La partita

A partire dalla sinistra del croupier, viene pescata una carta scoperta per ogni giocatore a turno e il croupier è l'ultimo della mano. 

La seconda carta viene pescata allo stesso modo, scoperta per ogni giocatore. Una volta pescate tutte le carte iniziali, ogni giocatore ha a disposizione un turno per aumentare il proprio punteggio. L'ordine dei turni è lo stesso della distribuzione delle carte. Durante il proprio turno, è possibile stare o chiedere una o più carte (pescare) per aumentare il punteggio. Quando si decide di stare, il turno termina.

Se si supera 21, ovvero si eccede il massimo (bust), la puntata andrà persa immediatamente. Diversamente, la puntata rimane in sospeso.

Se il punteggio iniziale (solo con due carte) è 21, si ha in mano un Blackjack. Non è consentito pescare (carta) in caso di Blackjack. Se non esistono possibilità che anche il croupier abbia un Blackjack (ossia la carta del croupier non è una figura, un dieci o un asso), si vince la puntata immediatamente all'inizio del turno e la puntata viene pagata 3 a 2. Se esiste una possibilità che anche il croupier abbia un Blackjack, la risoluzione della puntata viene ritardata finché non viene determinato il punteggio finale del croupier.

Dopo che tutti i giocatori hanno completato il proprio turno, il croupier pesca la propria carta, quindi sta o pesca secondo la strategia della casa. Se il banco supera 21,"sballa" e tutte le puntate in sospeso risultano vincite.

Se il croupier sta senza superare 21, ogni punteggio dei giocatori viene confrontato con quello del croupier. Se il punteggio del giocatore si avvicina di più a 21 di quello del croupier, il giocatore vince. Se si avvicina di più il croupier, il giocatore perde. Se il giocatore e il croupier pareggiano, la puntata viene congelata (push), ovvero la puntata non viene né vinta né persa. Una volta risolte tutte le puntate, il croupier annuncia l'inizio del prossimo periodo di scommessa.

Le carte

Sono usati 8 mazzi di carte, che contengono 52 carte ciascuno.

Le carte sono mischiate quando si pesca la cutting card che è posizionata circa a metà degli 8 mazzi.

Le figure (jack, donna e re) valgono 10, mentre gli assi valgono 1 o 11. Dopo che un giocatore sta, la mano contenente uno o più assi viene considerata al massimo del suo valore senza superare 21.


Opzioni per il giocatore

Una volta pescate le prime due carte, ogni giocatore ha l'opportunità di aumentare il punteggio. Può anche modificare le proprie scommesse nei seguenti modi:

Divisione delle coppie di carte:

Le coppie, due carte di ugual valore, possono essere divise in due mani separate (mani secondarie), ognuna con una puntata uguale alla puntata originale. Se si divide la mano, la seconda carta per entrambe le mani secondarie viene pescata immediatamente dopo la divisione ed è consentito stare o chiedere una o più carte per aumentare il punteggio.

La seconda carta viene pescata per la seconda mano secondaria, dopo aver scoperto la seconda carta della prima mano secondaria. La divisione degli assi è un caso eccezionale.

Se si divide una coppia di assi, ogni mano secondaria riceve esattamente una carta aggiuntiva senza possibilità di chiedere un'ulteriore carta. Inoltre, un punteggio di 21 con due carte in una mano secondaria derivante da assi divisi non è considerato Blackjack e perderà contro un eventuale Blackjack del croupier. 

Raddoppio:

Dopo la distribuzione delle prime due carte (con punteggio 9-10-11), è possibile raddoppiare, ovvero scommettere un'ulteriore somma equivalente alla puntata originale e ricevere una sola carta in più per quella mano. Non è comunque consentito raddoppiare dopo aver diviso una coppia.

Assicurazione:

Se la 1a carta del croupier è un asso, è possibile ottenere un'assicurazione, che corrisponde a una scommessa uguale alla metà della puntata originale. Se il croupier pesca un Blackjack, l'assicurazione paga due a uno. Se il croupier non pesca un Blackjack, si perde l'assicurazione. Si può ottenere un'assicurazione anche se si possiede un Blackjack (“Even Money” e paga 2:1 il Blackjack anche se il dealer pareggiasse il punteggio).

La strategia della casa:

Diversamente dai giocatori, la casa non sceglie se chiedere carta o se stare. La casa deve: Chiedere carta su un conteggio di 16 o meno e stare in caso di 17 o più. Una mano soft si verifica quando un asso può essere conteggiato sia come 1 che come 11 senza superare 21. Quando il banco ha un "soft 17" il banco sta.

Una mano hard si verifica quanto tutti gli assi possono essere conteggiati solo come 1, per evitare che il conteggio superi 21.

Eccezioni di gioco sono quelle in cui il dealer non girerà nessuna carta oppure una sola.

Nessuna carta: quando tutti i giocatori hanno sballato (punteggio superiore a 21) oppure in gioco ci sono solamente giocatori che possiedono un Blackjack e il Dealer non ha la possibilità di pareggiare. Altra eccezione il caso ci siano uno o più giocatori in gioco e tutti possiedono un Blackjack e hanno scelto “Even Money” cioè di riscuotere il Blackjack 2:1 senza che il dealer abbia la possibilità di pareggiare.

Una carta: quando in gioco ci sono solamente giocatori in possesso di Blackjack e che hanno sballato e il Dealer ha la possibilità di pareggiare oppure quando deve determinare il risultato dell’assicurazione.

Vincite:

Un Blackjack, un 21 di  due carte che non deriva da assi divisi è pagato tre a due a patto che il  croupier non abbia un Blackjack. Se sia il giocatore che il croupier hanno un  Blackjack, la puntata è congelata. Un Blackjack batte un 21 di tre o più carte. Tutte le altre puntate vincenti vengono pagate una per una. Il pareggio tra  croupier e giocatore è considerato una puntata congelata senza vincite né  perdite. Si sballa e si perde la puntata con un conteggio di carte che supera  21.

Partita in errore

In caso di errore la puntata verrà rimborsata automaticamente ad inizio della partita successiva.

Problemi di connessione: In caso di problemi di connessione il sistema provvederà a chiamare carta fino a 11 (es. prime 2 carte [4,5] tot. 9, il sistema chiede carta [2] tot. 11 il sistema chiederà ancora carta)

Ritorno Medio Teorico del Gioco 99,39%

Pre-Azione:

Il giocatore può decidere anticipatamente l'azione di una o più postazioni durante il turno del giocatore che lo precede. La pre-azione può essere modificata fino a quando le postazioni del giocatore non sono attive. Nel caso in cui non venga presa nessuna pre-azione la partita si svolgerà normalmente.

Limite Postazioni:

Il giocatore può prendere un massimo di 3 posti per tavolo. Per mantenere il posto è necessario piazzare la puntata minima ad ogni partita. In caso di postazioni lasciate senza puntata, queste verranno liberate e saranno disponibili anche ad altri giocatori.

Puntate Aperte:

Il giocatore può prendere uno o più posti e puntare su tutti fino al termine del countdown.

Modalità Multigioco:

La modalità multigioco prevede un segnale acustico (icona con campanella rossa) per indicare al giocatore il tavolo in cui è richiesta una sua azione. Inoltre l'area di interazione

con i pulsanti e le fiches lampeggerà indicando il momento in cui il giocatore deve prendere decisioni.

Chat:

Un giocatore con saldo uguale a 0 non può scrivere nella chat pubblica.